Carrello

    Escursioni sui Monti Sibillini

    26,00

    Quella dei Monti Sibillini è una catena che si sviluppa, con andamento sud-nord, tra l’Umbria e le Marche, lungo la linea spartiacque Tirreno-Adriatico ed è geograficamente compresa nella sezione umbro-marchigiana dell’Appennino Centrale. Quest’ultimo rappresenta la parte più alta e aspra dell’intero sistema appenninico, con il massiccio del Gran Sasso che raggiunge più a sud i 2912 metri di altitudine e forma un grosso arco, costituito da blocchi montuosi, con prevalente andamento sud-nord, ben definiti e paralleli tra loro, dove i Monti Sibillini ne occupano la zona centrale.

    La magnificenza dei Monti Sibillini sta nel loro carattere selvaggio. Il modo per conoscere il gruppo è costituito dai 33 itinerari qui proposti che sono completati da due percorsi a lunga percorrenza: l’Anello Norcia-Castelluccio (2 tappe), la Traversata alta dei Sibillini (4 tappe).

    Quantità
    Categoria:
    • Editore: Idea Montagna
    • Collana: Sentieri d'autore
    • Argomento: Libro
    • Pagine: 288
    • Pubblicato il: 2024
    • ISBN: 979-12-80483-55-3
    Marta Zarelli

    Nata a Roma nel 1975 vive in Appennino da quando aveva cinque anni, a Fiastra, un piccolo paese di montagna, nella zona settentrionale del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. La laurea in Economia e Commercio con una tesi sull’impatto economico di un’area protetta a conclusione del percorso di studi ha aperto degli spiragli sulla tutela della natura e sulle potenzialità di uno sviluppo attento ai territori. Esperienze nell’ambito dell’educazione ambientale e del turismo responsabile come Guida Ambientale Escursionistica e Guida Ufficiale del Parco dei Monti Sibillini sono state di ispirazione a progetti di formazione territoriale nei parchi nazionali dell’Appennino Centrale, prima in Majella con la Fondazione Pan Parks e poi nel Gran Sasso e Monti della Laga come operatore ecologico volontario. La passione per i viaggi, unita a quella per l’esplorazione in natura, l’ha portata a camminare lungo tutte le montagne appenniniche della penisola, per lavoro ma soprattutto per il piacere della scoperta. Rientrata stabilmente in Appennino da qualche anno, si occupa di formazione in ambito escursionistico e segue progetti di sviluppo locale, con una particolare attenzione alle dinamiche di sviluppo turistico. Ha curato la progettazione degli itinerari per la Guida Nonturismo di Ussita, Deviazioni inedite raccontate dagli abitanti, vincitrice nel 2021 del Premio ITAS – Libro di Montagna nella sezione Guide e Mappe e tra i finalisti del premio assoluto.

    titolocollanaanno
    Sentiero Italia CAI vol. 3Sentieri Italia CAI2021
    Sentiero Italia CAI vol. 5 Sentieri Italia CAI2021

    Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “Escursioni sui Monti Sibillini”

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *