Carrello

    Sandro Neri

    è nato a Belluno nel 1963. Da adolescente pratica sci agonistico e pallavolo e a sedici anni inizia ad arrampicare in occasione del primo corso roccia del Cai Belluno (1979). Terminato il liceo classico entra all’Isef di Padova, dove si diploma nel ’90 con una tesi sui valori educativi  dell’arrampicata sportiva. Come alpinista si lega a cordate bellunesi di primo piano, come quella di Gigi Dal Pozzo e Riccardo Bee, quest’ultimo poi scomparso sull’Agnèr nel 1982. Sempre dai primi anni ’80, Sandro condivide con arrampicatori quali Mauro Corona e Icio Dall’Omo la nascita e l’evoluzione di successo della falesia di Erto, vera e propria culla dell’arrampicata sportiva, tra le prime in Italia e in Europa. Dal 1998 Neri è presidente di Climband Belluno, Associazione aderente alla Fasi (Federazione Italiana di Arrampicata Sportiva). Istruttore, tracciatore e allenatore di questo sport prepara e segue diversi giovani atleti, anche di livello nazionale.

    titolocollanaanno
    Zampe all’ariaNarrativa2012