Carrello

    Zampe all’aria

    Vicende di una passione per scalare

    14,00

    Sandro Neri è riconosciuto come uno dei più forti arrampicatori bellunesi. Fin dai primi anni ’80, seguendo le orme di Mauro Corona e Icio Dall’Omo (i famosi “ragazzi dello zoo di Erto”), ha contribuito alla crescita, nella sua provincia e in Italia più in generale, dell’arrampicata sportiva.
    Arrampicatore di talento ci spiega come è nata la sua passione per la scalata e come si è evoluta negli anni, dall’apertura di nuovi itinerari di altissimo livello alle gare, nate proprio in quel periodo.
    Il tutto è ricordato con le “zampe all’aria” dopo che una banale caduta in falesia lo ha costretto a diversi mesi di degenza e riabilitazione.
    Ora Sandro Neri rappresenta l’anello di congiunzione tra la prima e la seconda generazione di arrampicatori. È infatti allenatore di una squadra di giovani promettenti che gli permettono di non vedere la sua grande passione svanire con i suoi acciacchi di cinquantenne.

    Neri in questo libro non è solo narratore ma anche poeta. Riesce, con pochi versi dialettali, a rendere l’essenza della scalata e del valore educativo che essa contiene.
    Una lettura piacevole, emozionante, a volte esilarante.

    Quantità
    • Editore: Idea Montagna
    • Collana: Narrativa
    • Argomento: Libro
    • Pagine: 208
    • Pubblicato il: 2012
    • ISBN: 978-88-97299-26-4
    Sandro Neri

    è nato a Belluno nel 1963. Da adolescente pratica sci agonistico e pallavolo e a sedici anni inizia ad arrampicare in occasione del primo corso roccia del Cai Belluno (1979). Terminato il liceo classico entra all’Isef di Padova, dove si diploma nel ’90 con una tesi sui valori educativi  dell’arrampicata sportiva. Come alpinista si lega a cordate bellunesi di primo piano, come quella di Gigi Dal Pozzo e Riccardo Bee, quest’ultimo poi scomparso sull’Agnèr nel 1982. Sempre dai primi anni ’80, Sandro condivide con arrampicatori quali Mauro Corona e Icio Dall’Omo la nascita e l’evoluzione di successo della falesia di Erto, vera e propria culla dell’arrampicata sportiva, tra le prime in Italia e in Europa. Dal 1998 Neri è presidente di Climband Belluno, Associazione aderente alla Fasi (Federazione Italiana di Arrampicata Sportiva). Istruttore, tracciatore e allenatore di questo sport prepara e segue diversi giovani atleti, anche di livello nazionale.

    titolocollanaanno
    Zampe all’ariaNarrativa2012

    Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “Zampe all’aria”

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *