Carrello

    L’anima perduta delle Montagne

    Ovvero un viaggio reale in un mondo fantastico

    7,50

    Questo viaggio fantastico nasce dal successo di un progetto reale che, fra il 29 luglio e il 3 agosto 2018, ha visto le Alpi Ledrensi protagoniste di Alpiedi Writers Edition. Alpiedi è il nome del trekking a lunga percorrenza che abbraccia, in un anello di quasi 102 Km, l’intero territorio delle Alpi Ledrensi. Inaugurato nell’agosto 2016, l’itinerario rappresenta la concretizzazione di una delle 10 azioni della Rete di Riserve Alpi Ledrensi, nate durante il percorso di progettazione partecipata finanziato dalla Provincia Autonoma di Trento.
    Il volume è diviso in tre parti: la prima parte racconta la montagna con un linguaggio totalmente nuovo, dove la fantasia incontra la realtà, nella seconda alcuni scrittori e alpinisti raccontano per emozioni e sensazioni il trekking, la terza descrive passo passo le sei tappe necessarie a chiudere l’anello.

    Quantità
    Categoria:
    • Editore: Idea Montagna
    • Collana: Narrativa
    • Argomento: Senza Categoria
    • Pagine: 160
    • Pubblicato il: 2019
    • ISBN: 978-88-85468-57-3
    Anna Sustersic

    Nata a Trieste, nel 2013 si è trasferita in Trentino dove si è occupata di comunicazione e divulgazione legata a natura, scienza e conservazione in collaborazione con diverse realtà del territorio quali musei, comuni, case editrici, istituzioni e come autrice per diversi blog tematici. Da tre anni vive in Africa (Tanzania) dove collabora con PAMS Foundation occupandosi in particolare di azioni di comunicazione ed educazione legate alla mitigazione del conflitto uomo/fauna selvatica. È presidente di PAMS Foundation Europa e project director di Coexistence.life, progetto sviluppato da PAMS Foundation e dedicato allo studio e implementazione della comunicazione come strumento per facilitare accettazione e coesistenza con il wildlife. Giornalista pubblicista, Anna si è laureata a Trieste in Scienze Ambientali, lavorando poi come educatrice in diverse riserve naturali. Ha un dottorato in “Monitoraggio dell’alterazione ambientale” conseguito presso l’Università di Trieste e OGS (Centro di Oceanografia e Geofisica sperimentale) e un master in Comunicazione della scienza conseguito presso la SISSA di Trieste.

    titolocollanaanno
    Sentiero Italia CAI vol. 12Sentiero Italia CAI2021
    L’anima perduta delle MontagneNarrativa2019
    Sulla via dell’orsoNarrativa2016

    Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “L’anima perduta delle Montagne”

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *